IC BARBARANO

Scuola Primaria “G. Zanella” _Villaga (Belvedere)

Via Andrea Palladio, 2,
36021 Villaga VI


Cod. Meccanografico: VIEE873053

Telefono: 0444885405
Email: spvillaga@icsbarbarano.it

Orario delle attività didattiche
Dalle 08.10 alle 16.10 dal lunedì al venerdì per un totale di 40 ore settimanali

Referenti del plesso
Insegnanti Mori Lina e Gattuso Mattea M.

Personale docente
8 insegnanti posto comune
1 insegnate di religione
1 insegnante materia alternativa alla religione
1 insegnante di Inglese
1 insegnante di potenziamento

Personale ATA
2 collaboratori scolastici

Alunni
Alunni n° 70
Classi 5
16 alunni in classe prima
13 alunni in classe seconda
14 alunni in classe terza
14 alunni in classe quarta
13 alunni in classe quinta

Servizi
Entrata anticipata al mattino dalle 7.35 (su richiesta motivata dei genitori)

Mensa
Mensa con cuoca gestita dal Comune di Villaga

Trasporto scolastico
Per gli alunni che ne hanno fatto richiesta (gestito dal Comune di Villaga)
Il servizio viene effettuato anche a Barbarano e a Ponte di Barbarano.

Collaborazioni
• Biblioteca comunale di Barbarano: visite periodiche alla Biblioteca con il prestito
• Associazione “Combattenti e Reduci”: per la commemorazione del 4 Novembre
• Pro Loco

Organizzazione degli spazi
• n. 5 aule attrezzate con banchi, lavagne e armadi
• n. 1 aula polivalente
• n. 1 aula d’informatica / laboratorio mobile
• n. 1 LIM in ogni classe
• n. 1 sala mensa e palestra completamente rinnovate che fanno parte dell’edificio

La Scuola primaria ha come finalità:
• sviluppare le competenze culturali di base nella prospettiva del pieno sviluppo della persona;
• curare la piena inclusione per gli alunni con disabilità;
• valorizzare il talento e le inclinazioni di ciascuno;
• promuovere un percorso di attività nel quale ogni alunno possa assumere un ruolo attivo nel proprio apprendimento;
• promuovere il senso di responsabilità che si traduce nel fare bene il proprio lavoro e nel portarlo a termine e nell’avere cura di sé;
sollecitare ad un’attenta riflessione sui comportamenti di gruppo al fine di individuare atteggiamenti che violano la dignità della persona e il rispetto reciproco;
• promuovere un dialogo costruttivo o di corresponsabilità formativa con le famiglie

Locandina 1 *pagina

Locandina 2* pagina




Dove siamo: